Malasanità2018-08-07T14:45:56+00:00

Malasanità

Lo Studio Legale Di Maria Malasanità con sede a Roma
assiste le vittime di errore medico nella richiesta di indennizzo a medici e strutture ospedaliere.

Chi ritiene di essere vittima di malasanità può richiedere informazioni senza impegno sottoponendo il proprio caso allo Studio Legale Di Maria Malasanità.

È sufficiente contattare lo Studio descrivendo brevemente l’episodio di cui si è vittima. Dopo il primo contatto verrai richiamato personalmente da uno degli Avvocati dello Studio per ottenere tutte le informazioni utili a fornire un quadro completo del caso. Ti richiederemo di trasmetterci la documentazione e se emergeranno evidenze di un errore del medico e/o della struttura ospedaliera a danno del Cliente, il caso verrà sottoposto al parere dei medici legali e di medici specialisti per una ulteriore valutazione a tutela dell’assistito. In caso di parere favorevole degli specialisti e previo accordo con l’interessato, Studio Legale Di Maria Malasanità si attiverà immediatamente per la richiesta di risarcimento del danno subìto.

Affidare il proprio caso allo Studio Legale Di Maria Malasanità non comporta alcun anticipo, né per gli avvocati né per i medici. Al momento del conferimento dell’incarico verrà concordato con il Cliente il compenso per lo Studio Legale e per i medici, rapportato in misura percentuale al valore del danno subìto (cosiddetto “valore dell’affare” “ai sensi dell’art.25 del codice deontologico forense”) e corrisposto solo in caso di esito vittorioso della causa legale (In casi particolari-ma sempre dopo averlo concordato con l’assistito-potrà essere richiesto un modesto anticipo per i medici specialisti).

Pur ricevendo un alto numero di richieste, lo Studio può occuparsi solo di casi di una certa entità concentrandosi su un numero limitato di incarichi. Solo in tal modo, infatti, può garantire che ogni causa venga seguita con il massimo della cura e della professionalità a tutela dei propri assistiti.

CODICE DEONTOLOGICO FORENSE COSì COME MODIFICATO DAL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE CON DELIBERA DEL 23 FEBBRAIO 2018, PUBBLICATO SU GAZZETTA UFFICIALE, SERIE GENERALE 13.04.2018, N. 86, IN VIGORE DAL 12.06.2018

L’azione penale comporta spesso una significativa dilatazione dei tempi di risarcimento perché assicurazioni, strutture sanitarie e medici attendono la conclusione del processo prima di intavolare trattative di indennizzo: per questo motivo Studio Legale Di Maria Malasanità generalmente consiglia, nell’interesse del Cliente, di intraprendere azioni legali civili.

Prima di iniziare una causa che rischia di durare anni, Studio Legale Di Maria Malasanità chiede al Giudice, ai sensi dell’art. 696 bis cod. proc. civ., di nominare un suo esperto che accerti in via preventiva la responsabilità del medico e/o della struttura sanitaria.  La “consulenza tecnica preventiva ai fini della composizione della lite” permette di accertare l’eventuale responsabilità legale del medico in pochi mesi: provata la responsabilità si arriva spesso ad una definizione immediata del risarcimento e alla conciliazione della lite.

Studio Legale Di Maria Malasanità opera da quando è nato nell’interesse delle vittime di ordinaria ingiustizia, nella ferma convinzione che l’accesso alla giustizia sia un diritto da salvaguardare concretamente nel quotidiano, specialmente in materia di diritti fondamentali come quello alla salute.

Sono molti gli errori medici che causano danni anche gravi ai pazienti :

  • Diagnosi errata
  • Somministrazione di errato o eccessivo dosaggio di farmaci
  • Intervento chirurgico eseguito in maniera errata
  • Contrazione di infezioni all’interno della struttura ospedaliera
  • Errata diagnosi prenatale e nascita indesiderata
  • Errore in sala parto e gravi danni neurologici al neonato
  • Ritardata diagnosi di tumore alla mammella
  • Anestesia errata
  • Carenza di consenso informato
  • Disorganizzazione della struttura ospedaliera

Sono solo alcuni esempi dei più frequenti casi di malasanità denunciati dai pazienti.

È importante sapere che le Associazioni che si occupano di risarcimenti per i casi di malasanità devono a loro volta rivolgersi ad avvocati. Studio Legale Di Maria Malasanità crede che l’avvocato per responsabilità medica debba essere scelto dall’assistito che ha subìto il danno in base a un rapporto di fiducia e senza intermediari.

Compila il form per richiedere una consulenza











Inviando questo messaggio acconsento al trattamento sulla Privacy

*campo obbligatorio

Studio Legale Malasanità Di Maria:

  • Fornisce informazioni al cliente  in tempi rapidi  e senza impegno

  • Non percepisce alcun compenso fino a risarcimento del danno subito

  • Tratta esclusivamente casi di malasanità e, pur ricevendo molte richieste, per garantire il massimo della professionalità, può occuparsi solo di casi di una certa entità, concentrandosi su un ristretto numero di cause

  • Ottiene risarcimenti in tempi rapidi per i suoi assistiti grazie alla consulenza preventiva sulla responsabilità del medico

  • È qualificato nel settore della malasanità. Le Associazioni  a difesa delle vittime di errore medico devono a loro volta rivolgersi ad un avvocato. Affidarsi a Studio Legale Di Maria Malasanità  significa affidarsi direttamente a professionisti del settore

  • Opera in tutta Italia ma riceve i propri assistiti a Roma

PERCHÉ SCEGLIERE LO STUDIO  DI MARIA?

Il caso di malasanità viene preso in esame senza dover anticipare nulla, né per gli avvocati, né per i medici, né per i tecnici.

Lo studio da numerosi anni si dedica con successo al settore del risarcimento danni per malasanità e  vanta un network di professionisti in grado di definire l’operato del personale sanitario e i danni subiti dal paziente.

SEI VITTIMA DI ERRORE MEDICO?
Se pensi di avere diritto ad un giusto risarcimento danni, lo Studio Legale Di Maria Malasanità è pronto a fornirti informazioni sulla responsabilità medica, senza impegno e senza alcun anticipo.

RICHIEDI UN CONSULTO GRATUITO