cura farmacologica errata avvocato malasanità roma