Nuova Sanità – Convegno a Teramo su quella che si vorrebbe realizzare col PNRR

Nuova Sanità – Convegno a Teramo su quella che si vorrebbe realizzare.

Si è svolto a Teramo un convegno sulle possibilità di investimenti, garantiti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), in ambito sanitario e sul ruolo centrale che deve essere assunto dagli operatori sanitari in questo processo di cambiamento.

Grazie al PNRR, come ricordato dal Ministro della Salute Roberto Speranza, sono previsti ingenti fondi in ambito sanitario.

Questo piano di investimenti dovrebbe far instillare il convincimento che la spesa impiegata per migliorare il sistema sanitario nazionale dovrebbe essere considerata come un investimento sulla salute dei cittadini.

Molto importante è anche la valorizzazione del personale sanitario perché nel corso degli ultimi anni si è assistito ad una massiccia perdita di professionisti.

Questa insostenibile carenza di personale è stata determinata da un blocco del turnover tra vecchie e nuove leve e dal limite imposto ai tetti di spesa per le risorse umane che non permettono di investire sulla formazione e sulle competenze dei professionisti.

Il PNRR deve essere visto come una grande possibilità di investire sulla sanità per renderla più efficiente, efficace e vicina alle esigenze dei cittadini in modo da poter rispondere alle loro esigenze.

Questi investimenti si muovono in diversi ambiti che vanno dall’organizzazione dell’assistenza territoriale, come ad esempio, la nascita delle case di comunità in cui è prevista la collaborazione tra un team multidisciplinare di professionisti per assicurare un punto di riferimento per i cittadini e garantire funzioni di assistenza e attività di prevenzione, all’innovazione tecnologica e alla digitalizzazione per favorire una maggiore comunicazione tra personale sanitario e utenti.

Il PNRR deve essere visto come occasione di rilancio e potenziamento del sistema sanitario nazionale per renderlo più moderno, efficace, tecnologicamente evoluto e presente in tutto il territorio in modo da permettere ai cittadini di avere un punto di riferimento per ogni eventuale esigenza.

 

Dott. Luigi Pinò


by Published On: Luglio 18th, 2022Categorie: Flash Newstag =

Post Recenti

Post Correlati