PRIMO CASO IN ITALIA DI UNA DONNA CHE PARTORISCE UNA FIGLIA DOPO IL TRAPIANTO DELL’UTERO RICEVUTO DA DONATRICE DECEDUTA